24 Febbraio 2024
Manutenzione Straordinaria

Sostituzione Dischi Frizione XR 600R

La frizione inizia a slittare ? forse è ora di metterci mano.

Articolo Originale del 2003

Premessa

La frizione è un organo piuttosto importante nel complesso meccanico di un motore perché realizza l’interfaccia tra il cambio e la trasmissione finale.

La funzione della frizione è quella diminuire o annullare del tutto la potenza trasferita alla ruota posteriore, in modo da poter eseguire il cambio di rapporto senza che sia presente un carico elevato sugli ingranaggi del cambio.

La frizione basa il suo funzionamento sull’attrito tra dei dischi metallici e dei dischi dotati materiale d’attrito riportato sulla loto superficie. 
I dischi, che sono installati alternati tra di loro all’interno di un tamburo, vengono tenuti premuti l’uno contro l’altro da delle molle, quando le molle sono a riposo i dischi sono tenuti pressati tra di loro e la potenza viene trasmessa al 100% alla ruota posteriore. 

L’azionamento del comando della frizione non fa altro che determinare la graduale separazione dei dischi, determinando uno slittamento degli uni sugli altri e diminuendo la potenza trasmessa.

Dato il tipo di lavoro al quale tali organi sono sottoposti (attrito e slittamento dei corpi) è normale che a lungo andare si determini un’usura che rende necessaria la sostituzione dei componenti.

Normalmente il deterioramento maggiore si ha sui dischi dotati di materiale d’attrito riportato, infatti sono questi che vengono sostituiti più spesso, ma può succedere di dover sostituire anche quelli completamente metallici.

Oltre ad una usura può verificarsi anche una “vetrificazione” superficiale del materiale di attrito, che nei dischi originali altro non è che sughero, resta comunque il fatto che la frizione non riesce più a mantenere un collegamento costante con il pignone, slittando quando viene sottoposta a sforzo.

Ora ciò che descrivo in questo breve articolo non sono altro che le operazioni che ho eseguito per sostituire i dischi frizione della mia XR 600R. Vorrei però chiarire che prima di eseguire questa operazione nessuno mi ha spiegato su come fosse meglio procedere, perciò non so se ciò che ho fatto è tecnicamente corretto. Posso solo dirvi che la moto ora funziona bene e che i problemi con la frizione che slittava sono stati eliminati.

Preparativi

Qualche ora prima, o magari la sera prima, di iniziare le operazioni, è buona norma mettere a bagno nell’olio motore i dischi frizione con il materiale d’attrito (non i dischi metallici). Tale operazione eviterà che la frizione si “bruci” al primo utilizzo, difatti l’olio ha bisogno di un po’ di tempo prima di penetrare bene nel materiale di attrito dei dischi.
Per fare ciò utilizzate una barattolo di latta di diametro superiore ai dischi frizione, riempite la latta con dell’olio motore uguale a quello contenuto nel motore, oppure l’olio che poi intendete inserire nel motore se avete deciso di effettuare anche un cambio olio, e mettete a bagno i dischi per almeno 2 o 3 ore.

Se non intendete effettuare anche un cambio d’olio vi consiglio di lavorare con la moto inclinata verso sinistra, in tale modo l’olio presente nel motore si accumuli su quel lato, permettendovi così di eseguire agevolmente tutte le operazioni che di seguito vi spiegherò.

Per evitare che la moto si possa muovere dalla posizione in cui la mettete, dopo averla appoggiata ai cavalletti, utilizzando vari giri di nastro isolante o dell’elastico molto robusto serrate la leva del freno anteriore verso la manopola dell’acceleratore, in modo da mantenere la moto frenata. 

XR Inclinata per Evitare di Togliere L’olio dal Motore
XR Inclinata per Evitare di Togliere L’olio dal Motore

Utensili

Per il lavoro utilizzate degli utensili di buona qualità, rovinare le teste delle brugole o delle viti in genere è molto semplice quando si usano utensili usurati, di bassa qualità o non appropriati.

Rimozione della parti che impediscono la rimozione del coperchio carter

Dato che per accedere alla frizione del nostro XR è necessario asportare il coperchio carter poste sul lato sinistro, è necessario rimuovere tutto ciò che può impedire tale operazione.
Nell’XR 600 che impedisce la rimozione del coperchio carter sono:

  • la pedivella di avviamento
  • il pedale del freno posteriore
  • e il tubicino rigido cromato che porta l’olio alla testata.

Perciò smontateli e fate in modo che non interferiscano nelle vostre operazioni. 

Probabilmente la rimozione del coperchio carter determinerà la rottura della guarnizione, perciò è buona norma avere a portata di mano una guarnizione di scorta.
Nel mio caso ciò non è successo perché l’ultima volta che il motore era stato aperto le guarnizioni erano state unte con grasso bianco, tale accorgimento ha permesso alle guarnizioni di non incollarsi all’alluminio dei carter evitandone così la rottura.

Cercate di segnarvi in qualche modo la posizione delle viti a brugola di fissaggio del coperchio carter, non sono tutte uguali ed ognuna va messa al proprio posto.

Vista Laterale con Coperchio Carter Rimosso
Il Tamburo della Frizione e relativo Mozzo Interno

Apertura del tamburo frizione

Rimuovete le 4 viti del piatto spingidischi e le relative molle, ed asportate il piatto dal tamburo

Spingidischi
Molle e Viti

Rimozione dei dischi

La rimozione del coperchio vi permetterà la rimozione dei dischi metallici e dei dischi con materiale d’attrito, che sono inseriti alternativamente nelle sedi del tamburo.

Se avete deciso di sostituire solo i dischi con il materiale di attrito verificati che i dischi metallici non abbiano graffi e la loro superficie sia regolare.

Il Tamburo della Frizione e relativo Mozzo Interno

Installazione dei Nuovi Dischi

Inserite i nuovi dischi frizione alternandoli con i dischi metallici originari, riposizionate il coperchio del tamburo e richiudete il tutto utilizzando le solite 4 viti con le molle, il primo disco a dover essere inserito è uno di quelli guarniti.

Dischi Metallici Conduttori

Reinstallazione del Coperchio Carter

Reinstallate il coperchio carter motore ma attenti a rimettere le viti a brugola nella loro posizione originaria infatti non sono tutte della stessa lunghezza.

Reinstallazione della Pedivella di Avviamento e del Pedale Freno

Reinstallate pedivella di avviamento e leva del freno posteriore et voilà, il lavoro è finito.