24 Aprile 2024
Storia

Storia dell’XR 500R

Gli aggiornamenti che Honda ha effettuato negli anni

1979 – 1980

L’XR 500 (senza la R) nasce nel 1979, dopo l’esperienza fatta da Honda con la XL250, moto dalla quale l’XR500 è strettamente derivata.
Il motore è un monocilindrico 5 marce di 497cc da circa 36cv, con testata SOHC e contralbero per la riduzione delle vibrazioni. I freni sono a tamburo, forcella telescopica di tipo idraulico da 37mm e doppio ammortizzatore posteriore, il serbatoio è di metallo da 10 litri più 2 di riserva, le ruote sono da 23″ all’anteriore e 18″ al posteriore.

1981 – 1982

Nel 1981 Honda aggiorna il modello inserendo alcune modifiche di ciclistica ed estetica, ma non di motore:

Nel 1981 Honda aggiorna il modello inserendo alcune modifiche di ciclistica ed estetica, ma non di motore:

  • tabelle portanumero a fondo nero
  • Modifica del telaio
  • ruota anteriore da 21″ al posto della “23 e posteriore da 17″  al posto della 18”
  • il monoammortizzatore posteriore con PRO LINK
  • Serbaoio in materiale plastico
  • la sigla “R” finale, ora parliamo di XR 500R

1983

Nel 1983 Honda aggiorna il motore:

  • Testata a valvole radiali RVFC
  • Carburatore doppio corpo
  • Freno anteriore di tipo idraulico a disco

1984

Ultimo anno di produzione, dal 1985 ariverà l’XR 600R

Galleria Immagini