Storia dell’XR 650R

Gli aggiornamenti che Honda ha effettuato negli anni al “BRP”

1999

Doveva essere disponibile per il mercato con il primo modello nel 1999 in colorazione bianca come le sorelle minori, in realtà il telaio non convince e tutto viene rimandato all’anno dopo, e al salone del ciclo e del motociclo di Milano (EICMA) del novembre del 1999, dove viene presentata la nuova XR 650R my 2000.

Un aneddoto curioso: Prima del salone di Milano Honda era riuscita a non far trapelare nulla a riguardo della nuova XR 650R e molti siti di appassionati erano molto curiosi. Successe però che il Webmaster del sito di Dall’Ara pubblicò per errore e solo per qualche ora le foto in anteprima, cosa che doveva succedere contestualmente all’apertura del salone. Beh, XR-Italia può fregiarsi di essere stato il primo sito al mondo a pubblicare le foto dell’XR che sarebbe stata presentata la settimana dopo, se non è gossip questo !

Tornando alla presentazione, il nuovo modello non entusiasma, ne per il peso ne per talune scelte tecniche come l’uso di una forcella tradizionale al posto delle onnipresenti USD presenti sulla concorrenza. ma la bontà del progetto si dimostrerà da sola, e il Big Red Pig (BRP) vincerà per numerosi anni di fila le gare Baja americane, competizioni per le quali questa moto era stata pensata.

Da subito, l’XR 650R grazie all’interessamento del distributore Dall’Ara, viene proposta ed omologata anche nella versione supermotard con le ruote da 17″, le versioni EN ed SM si differenziano solo dalla misure delle ruote e dal disco freno anteriore da 320mm anzichè 240mm, nella versione SM la pinza freno anteriore viene riposizionata con una staffa in lega di alluminio fatta realizzare appositamente.

dal 2000 al 2003 tutte le XR 650R sono dotate di doppia omologazione a libretto, dal 2004 in poi invece l’omologazione passando da locale a europea perde questa possibilità, e saranno in vendita modelli diversi in funzione della specialità.

2001

Nel 2001 viene modificata la boccola sul quale scorre il tamburo della frizione, a causa di episodi di grippaggio della stessa.

2004

Nel 2004 Dall’Ara sviluppa insieme alla “a.Engineering” di Verbania un avviamento elettrico per l’XR 650R e lo propone di serie con un anuova versione AE oppure opzionale.
Successivamente il kit verrà proposto in versione irrobustita causa rotture nella flangia di allargamento del carter.

2007

Il 2007 è l’ultimo anno che il mercato vede proposta l’XR 650R, il BRP lascia la Baja 1000 da imbattuta.

In questa clip estratta dal famoso film “Dust To Glory” potete farvi una idea di cosa sia la Baja 1000 o le gare Baja in generale

Galleria Immagini